I commenti sono off per questo post

Giorno del Signore 16

Domanda 40. Perché fu necessario che Cristo patisse la morte?

Risposta. Perché, a motivo della giustizia e della verità di Dio [1], non si poteva dare soddisfazione per i nostri peccati in altro modo che con la morte del Figlio di Dio [2].
__________________________
1 Genesi 2:17.
2 Ebrei 2:9-10; Filippesi 2:8.

Domanda 41. Perché “fu sepolto”?

Risposta. Per attestare così che morì davvero [1].
__________________________
1 Atti 13:29; Marco 15:43; Marco 15:46.

Domanda 42. Perché, pur essendo Cristo morto per noi, dobbiamo morire anche noi?
Risposta. La nostra morte non è una soddisfazione per il nostro peccato, ma solo un morire ai peccati e un entrare nella vita eterna [1].
__________________________
1 Giovanni 5:24; Filippesi 1:23.

Domanda 43. Quali altri benefici riceviamo dal sacrificio e dalla morte di Cristo alla croce?

Risposta. Che per sua potenza il nostro vecchio uomo è crocifisso, morto e sepolto con lui [1], così che le malvagie concupiscenze della carne non regnino più in noi [2] e offriamo noi stessi a lui come sacrificio di ringraziamento [3].
__________________________
1 Romani 6:6-7ss.
2 Romani 6:12.
3 Romani 12:1.

Domanda 44. Perché si dice anche “discese agli inferi”?

Risposta. Perché nelle mie più grandi tentazioni io sia certo che il mio Signore, Cristo, mediante indicibile angoscia, sofferenze e terrori patiti nella sua anima, alla croce e prima della croce, mi ha redento dall’angoscia e dai tormenti dell’inferno [1].
__________________________

1 Isaia 53:10; Matteo 27:46.