I commenti sono off per questo post

Giorno del Signore 23

Domanda 59. Ma in cosa ti aiuta, adesso, credere tutto questo?

Risposta. Che io, in Cristo, davanti a Dio sono giustificato e un erede della vita eterna [1].
__________________________

1 Romani 5:1; Romani 1:17; Giovanni 3:36.

Domanda 60. Come sei giustificato davanti a Dio?

Risposta. Solo per vera fede in Gesù Cristo [1] e, sebbene la coscienza mi accusi che ho gravemente peccato contro tutti i comandamenti di Dio, che non ne ho mai osservato alcuno [2] e che sono ancora sempre incline a ogni male [3], pure Dio, senza alcun mio merito [4], per sola grazia [5], mi dona6 e imputa [7] la perfetta soddisfazione, giustizia e santità di Cristo [8], come se non avessi mai commesso né avuto alcun peccato e avessi io stesso compiuto tutta l’ubbidienza che Cristo ha adempiuto per me [9], se solo ricevo tale beneficio con un cuore che crede [10].
__________________________

1 Romani 3:22ss; Galati 2:16; Efesini 2:8-9.
2 Romani 3:9ss.
3 Romani 7:23.
4 Romani 3:24.
5 Tito 3:5; Efesini 2:8-9.
6 Romani 4:4-5; II Corinzi 5:19.
7 I Giovanni 2:1.
8 Romani 3:24-25.
9 II Corinzi 5:21.
10 Romani 3:28; Giovanni 3:18.

Domanda 61. Perché dici d’essere giustificato solo per fede?

Risposta. Non perché sono gradito a Dio per la dignità della mia fede [1], ma solo perché la soddisfazione, la giustizia e la santità di Cristo sono la mia giustizia davanti a Dio [2], e non posso riceverla e appropriarmene in nessun altro modo che solo mediante la fede [3].
__________________________

1 Salmi 16:2; Efesini 2:8-9.
2 I Corinzi 1:30; I Corinzi 2:2.
3 I Giovanni 5:10.