Isaia c’invita a prostarci al Servo esaltato

Isaia 52:13-15 13 Ecco, il mio servo prospererà, sarà innalzato, esaltato, reso sommamente eccelso. 14 Come molti, vedendolo, sono rimasti sbigottiti (tanto era disfatto il suo sembiante al punto da non sembrare piú un uomo, e il suo aspetto al punto da non sembrare piú un figlio d’uomo), 15 cosí molte saranno le nazioni, di […]

Continua a leggere

Marco 6:7-13 Poi chiamò a sé i dodici e cominciò a mandarli a due a due; e diede loro potere sugli spiriti immondi. Comandò loro di non prendere niente per il viaggio; né pane, né sacca, né denaro nella cintura, ma soltanto un bastone; di calzare i sandali e di non portare tunica di ricambio. […]

Continua a leggere

Gesù ci esorta a fidarci di lui

Marco 6:1-6 Poi partí di là e andò nel suo paese e i suoi discepoli lo seguirono. Venuto il sabato, si mise a insegnare nella *sinagoga; molti, udendolo, si stupivano e dicevano: «Da dove gli vengono queste cose? Che sapienza è questa che gli è data? E che cosa sono queste opere potenti fatte per mano […]

Continua a leggere

Isaia da 52:13 a 53:12 13 Ecco, il mio servo prospererà, sarà innalzato, esaltato, reso sommamente eccelso. 14 Come molti, vedendolo, sono rimasti sbigottiti (tanto era disfatto il suo sembiante al punto da non sembrare piú un uomo, e il suo aspetto al punto da non sembrare piú un figlio d’uomo), 15 cosí molte saranno […]

Continua a leggere

Contempliamo la potenza di Gesù

Marco 5:21-43 Gesú passò di nuovo in barca all’altra riva, e una gran folla si radunò attorno a lui; ed egli stava presso il mare. Ecco venire uno dei capi della *sinagoga, chiamato Iairo, il quale, vedutolo, gli si gettò ai piedi e lo pregò con insistenza, dicendo: «La mia bambina sta morendo. Vieni a […]

Continua a leggere

Marco 5:1-20 Giunsero all’altra riva del mare, nel paese dei *Geraseni. Appena Gesú fu smontato dalla barca, gli venne subito incontro dai sepolcri un uomo posseduto da uno spirito immondo, il quale aveva nei sepolcri la sua dimora; nessuno poteva piú tenerlo legato neppure con una catena. Poiché spesso era stato legato con ceppi e con […]

Continua a leggere

Chi è dunque Gesù di Nazareth per noi ?

Marco 4:35-41 In quello stesso giorno, alla sera, Gesú disse loro: «Passiamo all’altra riva». I discepoli, congedata la folla, lo presero, cosí com’era, nella barca. C’erano delle altre barche con lui. Ed ecco levarsi una gran bufera di vento che gettava le onde nella barca, tanto che questa già si riempiva. Egli stava dormendo sul […]

Continua a leggere

Marco 4:26-34 Diceva ancora: «Il regno di Dio è come un uomo che getti il seme nel terreno, e dorma e si alzi, la notte e il giorno; il seme intanto germoglia e cresce senza che egli sappia come. La terra da sé stessa dà il suo frutto: prima l’erba, poi la spiga, poi nella […]

Continua a leggere

Isaia 52:1-12 Risvégliati, risvégliati, rivéstiti della tua forza, *Sion! Mettiti le tue piú splendide vesti, *Gerusalemme, città santa! Poiché da ora in poi non entreranno piú in te, né l’*incirconciso né l’impuro. Scuotiti di dosso la polvere, àlzati, mettiti seduta, Gerusalemme! Sciogliti le catene dal collo, figlia di Sion che sei in schiavitú! Infatti cosí parla il […]

Continua a leggere